Consigli della nonna cura capelli

Consigli della nonna cura capelli Curare i propri capelli con i tanti prodotti in commercio può costare una fortuna, per questo abbiamo deciso di elencare qualche consiglio della nonna, che consente di utilizzare i soliti prodotti naturali che si trovano facilmente in casa.

Naturalmente utilizzate questi consigli con molta cautela, non tutti sono provati scientificamente e non vogliamo certo responsabilità se rimanete completamente senza capelli… Un buon risciacquo dei capelli è importantissimo per proteggere i vostri capelli. Un adeguato risciacquo consente di mantenere il pH corretto e di rimuovere i residui di shampoo e altri prodotti per capelli, lasciando i capelli sani e lucenti. La nonna consiglia di usare l’aceto.

L’aceto rimuove l’accumulo di residuo, aiuta a ripristinare il pH naturale e impedisce il prurito del cuoio capelluto. Il semplice aceto bianco funziona bene, ma l’aceto di mele è maggiormente consigliato. Certo, all’inizio sentirete un forte odore di aceto, ma una volta che i capelli saranno completamente asciutti, l’odore sparirà.

Esistono anche tanti consigli della nonna contro la forfora. Uno di questi riguarda sempre l’utilizzo dell’aceto. Per controllare la forfora si consiglia di applicare una miscela di aceto e acqua per il cuoio capelluto. Oppure, applicare l’olio di noce di cocco caldo sul cuoio capelluto con un batuffolo di cotone e lasciarlo agire per una notte. Applicare il succo di limone la mattina dopo e lavare i capelli dopo 30 minuti.

Non poteva mancare un rimedio della nonna contro i pidocchi. Applicare olio d’oliva sui capelli e lasciare agire per una notte. I pidocchi affogheranno.
Dopo, mescolate 1 cucchiaino di succo di limone e 1 cucchiaino di aglio, applicate il preparato sui capelli. Fate lo shampoo e sciacquate i capelli con 1 / 2 acqua tiepida e 1 / 2 aceto. Coprite il cuoio capelluto con una cuffia per la doccia per 15 minuti.

Questo aiuterà ad ammorbidire la colla formata dalle lendini. Pettinate i capelli con un pettine speciale a denti fini e risciacquate.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *